metismagazine.com
BORIS VIAN: PATAFISICA DELLA CENSURA - Metis Magazine
Era il 23 Giugno del 1959 quando Vernon Sullivan uccise Boris Vian. Lo fece silenziosamente, come un infarto, una morsa letale che stroncò definitivamente la carriera dello scrittore, jazzista e qualcos’altro. Ma quella non fu la prima volta. Nel 1946, in una Francia avvezza alle ultime tendenze letterarie …