mediapatica.com
In canoa sulla baia dei granchi, dove una foresta di mangrovie protetta e gestita da 11 gruppi della comunità di Watamu è l’habitat ideale di diverse specie di pesci e uccelli. Prima della creazione della “riserva” gli abitanti tagliavano le mangrovie per usarle come legname, mettendo a rischio tutto l’ecosistema.
via Instagram