mediapatica.com
Rain season. Quindi low season per gli hotel, che sono quasi tutti chiusi qui a Watamu. Il Medina Palms è aperto, la foto è stata scattata dalla terrazza (che è ben riparata…). Max Cheli, il general manager, italiano, ci racconta che l’80 per cento dei clienti sono kenyani. Il turismo inglese e italiano sono diminuiti per la paura degli attentati, anche se Watamu è ben protetta dal punto di vista della sicurezza, la comunità è auto-organizzata con associazioni tipo Watamu against crime. Garissa è a sole 4 ore da qui, ma nessuno la nomina.
via Instagram