medcam.it
INSONNIA E BIORISONANZA
L’insonnia cronica, un disturbo della qualità del sonno è definito come difficoltà ad iniziare o a mantenere il sonno o ad avere un sonno ristoratore, accompagnato molto spesso da conseguenze diurne per un periodo di almeno 4 settimane. L'insonnia si può presentare con sintomi variabili ed eziologie specifiche, per cui la sua valutazione e gestione rappresentano