margaronegiovanni.com
Mare | GIOVANNI MARGARONE SCRITTORE%%%%%%%%%%%%%%%%%%
A te, o mare. Traggo forza dal tuo vento. Chiudo gli occhi e sento il tuo respiro. Il tuo salmastro m'inebria. La tua energia la sento nelle mie mani.