libermente.com
Prossima lettura: Essere senza destino di Imre Kertesz
Cari lettori di Libermente lunedì 14 gennaio, dopo un’intensa riflessione sul libro di S. Marai, Le braci, abbiamo deciso di proseguire con la letteratura ungherese contemporanea scegliendo i…