liberidiscrivere.com
:: Recensione di Tuo fino alla morte di Gunnar Staalesen
Un caldo pomeriggio di fine febbraio, in cui la primavera sembra aver fatto capolino portandosi via le ultime tracce d’inverno, Varg Veum chiuso nel suo ufficio di Bergen riceve un’ insolita visita…