labibliotecadibabele.wordpress.com
“Memoria delle mie puttane tristi” di Gabriel García Márquez
Quella notte scoprii il piacere inverosimile di contemplare il corpo di una donna addormentata senza le urgenze del desiderio o gli intralci del pudore. Ho concluso due giorni fa un librone …