it.rhadrix.it
Ce mauvais jeu qu’on appelle la vie
"Questo cattivo gioco chiamato vita”: sbaglia chi si stupisce che l'intrigante aforisma, che tutto inghiotte nella metafora del gioco, si debba a un maestro della moderna razionalità come Diderot. Il Settecento dell'Encyclopédie guarda al gioco come al miglior banco di prova delle teorie della probabilità, ne sviscera i rapporti di causa ed effetto, lo ama come massimo esaltatore delle passioni e per le stesse ragioni lo condanna.