ilnuovomondodigalatea.wordpress.com
I dolori del terrorista islamico a Roma
“Ahò, Abdul, ma che hai letto? È saltato n’autobus in centro!” “Cazzo, ma che semo stati noi?” “Ma che te sei rincojonito? È sartato da solo, so’ più vecch…