idiaridiguerra.com
26 settembre 1917 “Fervono alacremente i lavori”
Il bel tempo si mantiene. Fervono alacremente i lavori di difesa e stradali. Ricevo cartolina da Palombi Alfredo e scrivo cartolina a Cesare Censi ferito sull’Altipiano di Bainsizza, a Dubini Gius…