idiaridiguerra.com
27 maggio 1915 “ci ordinano di uccidere”
Viene l’ordine di non avanzare e di coprire le tende con rami ricoperti di foglie fresche per non farle vedere al nemico