girodelmondoattraversoilibri.wordpress.com
Silvia Zetto Cassano | Foresti
Quant’era bella, Capodistria. Tutto era giusto, armonioso, proporzionato. Gli spazi erano perfetti, strade grandi e piccole e calli e slarghi e piazzette per giocarci a nascondino, orti e gia…