girodelmondoattraversoilibri.wordpress.com
György Konrád | Partenza e ritorno
Nel febbraio del 1945 eravamo seduti sulla panca di un carro bestiame fermo, immobile. Non riuscivo a staccarmi dalla porta aperta, dalla quale penetrava il vento tagliente della pianura innevata. …