gianlucamarcucci.com
Il suo migliore amico
Alice si addormentava accarezzata da un raggio di luna. Poco importava che si trattasse di una panchina gelida, un pavimento anonimo, oppure un letto comodo. “Qualcuno si sta prendendo cura di lei”…