figliodelpostino.com
La cenere della fenice.
Una foresta di nidi le gambe aperte da ficcarci l’uccello di fuoco brucia la paglia d’amore fin quanto dura scorre il fiume bollente inondando il piacere e già vola in focolare d’altro nido……