fantascienzaitalia.com
SpaceX: Luna e Marte sempre più vicini - Fantascienza Italia
A dicembre del 2018 sono cominciati i lavori per realizzare i primi prototipi della nuova astronave di SpaceX, la Starship. In meno di un anno, sono riusciti a realizzare un primo prototipo per testare i nuovi motori, i Raptor, e la struttura esterna in acciaio inossidabile.Definito Starhopper, in quanto ha dovuto compiere solamente un paio di “balzi”, nella notte del 28 agosto, ha compiuto il suo ultimo volo.Programmato inizialmente per il 27, a T + 0.80 secondi il conto alla rovescia si è interrotto. Il motore non è riuscito ad avviarsi a causa di un problema legato alle candele che avrebbero dovuto generare la scintilla di accensione.In 24 ore, gli ingegneri hanno risolto il problema e hanno tentato nuovamente.Il volo di test è stato un successo. Lo Starhopper ha raggiunto circa i 150 metri di altezza e si è spostato lateralmente da un pad all’altro.Ora le componenti più importanti di questo razzo verranno rimosse e riutilizzate, ma rimarrà la struttura esterna, che verrà esposta.Si tratta di un traguardo molto importante per la SpaceX, che ora può lavorare sul prossimo progetto, ovvero la prima Starship completa, che effettuerà un volo orbitale.