evaporata.com
Un treno per Belvedere
“Cara Marta, ti chiedo scusa ma non riesco più a sopportare la nostra convivenza. Ho deciso di lasciarti. Sì, è vile farlo così: scomparire dicendolo con un biglietto. Purtroppo mi manca il coraggi…