eremoletterario.com
L’alienante lavoro di fabbrica: i nuovi schiavi di Paolo Volponi
A pagina 55 del suo romanzo d’esordio Devozione, Antonella Lattanzi scrive: Le ombre del soffitto sono la faccia di Annette, il male che le sta facendo adesso. Nikita si sente Albino Saluggia…