emilioquintieri.com
Cosenza, I detenuti dell’Alta Sicurezza smentiscono la lettera di un “anonimo detenuto”
La lettera recapitata nei giorni scorsi alla redazione di QuiCosenza pare non sia stata accolta di buon grado né dai detenuti né dagli operatori che lavorano nella casa circondariale di via Popilia…