emanueleseverino.com
Il destino è negazione della propria negazione …, Emanuele Severino
Il destino è negazione della propria negazione, perché la negazione del destino (o di uno qualsiasi dei suoi tratti) è autonegazione (cfr., in Essenza del nichilismo, Ritornare a Parmenide, par. 6)…