eglest.wordpress.com
Quassia
Quindi alla fine mi sono detto, dai, glielo riporto domani. Uscendo dall’ufficio non ho salutato nessuno, nessuno ha salutato me, c’è stato un delizioso scambio di silenzio accompagnato…