direzionidiverse.com
Nei pressi della divinità
Adagiata sul precario giaciglio tra le tenebre e le luci cittadine, percepisco dal tuo respirar che il sonno t’ha rapito e placidamente sogni ignara della mia presenza. In disparte appollaiat…