cronicasdeunainquilina.com
Perdersi nella metropoli | Crónicas de una inquilina
Tradotto da Monica Manicardi E' mezzogiorno di un giorno di luglio di una estate infernale, li osservo dalla finestra che si affaccia sulla strada mentre salgo le scale della casa dove lavoro; i loro corpi bagnati dal sudore, con la martellina in mano aprono un buco per tutto il lato della casa