carminemangone.com
Una luce irrimediabile che non so dire
* Non dover mai credere a una fine, a un inciampo. Ti prendo per mano e accarezzo le dita del pensiero. Ridere degli esiti, staccare le nuvole, concepire la poesia come un orgasmo della mate…