carminemangone.com
René Char, “Foglietti d’Ipnos”
Mi chiedo ormai da anni se ogni idea di poesia non abbia in sé un carattere transitorio, se il suo editore migliore non sia in fondo quel fuoco di stoppie evocato da Char nella nota introduttiva di…