baruda.net
Non si abortisce più al Policlinico Umberto I: gli assassini siete VOI!
Quando ero bambina sognavo la macchina del tempo, la stessa che non ho smesso di sognare e che ora sogna mio figlio. La immaginavo in grado di portarmi nel passato per capire e vedere, per imparare…