antoniodisi.com
Una scelta condizionata
Me lo ripeteva sempre il mio amico Ranjan, mentre tamburellava le sue dita sottili sulla tastiera sbiadita del computer portatile. “ Acceso o spento. Magari potessi programmare il mondo come faccio…