amedit.me
MIA MADRE di Nanni Moretti | L’insostenibile inadeguatezza dell’essere | AMEDIT
di Carlo Camboni A quattro anni da Habemus Papam Nanni Moretti realizza un film sull’insostenibile inadeguatezza dell’essere umani, sui dubbi e le angosce che derivano dall’obbligo di prendere decisioni interpretando segnali di gioia, vitalità e decadenza che ogni giorno assimiliamo col cuore in subbuglio. Moretti ritorna per dirci che non è il depositario di alcuna verità cinematografica e lo fa …