amedit.me
CARA FRANCA | In ricordo di Franca Rame | AMEDIT
di Carlo Camboni Cara Franca, ho deciso di scrivere per parlarti delle mie passioni, quelle di cui sono vittima consapevole e dalle quali traggo ispirazione e forza; passioni artistiche passeggere: un mese un’attrice, il mese dopo una scultrice o una poetessa, poi mi annoio, cerco altre emozioni, altre espressioni, nuovi linguaggi. A volte però m’incanto, soprattutto quando arte, sangue, carne …