acompassforbooks.com
Giro di Vite, recensione: un romanzo gotico dalla resa pittorica
Henry James scrive qui uno dei suoi capolavori e uno dei primi racconti gotici moderni. Immagina di essere un’istitutrice di fine Ottocento, arrivare in una grande tenuta per istruire due bellissimi bambini e, un giro di vite dopo l’altro, vedere il tuoi entusiasmi pedagogici come frecce rivoltarsi contro di tè e trasformandosi in ambiguità percettiva e fragilità psicologica.