tradurreilgiappone.com
Le quattro casalinghe di Tokyo
Come prima cosa, buon Ferragosto a tutti voi! 😀 Ve la state spassando al mare, in montagna o ovunque voi siate, eh? Beati voi, c’è invece a chi tocca lavorare, altrimenti come farebbero i poveri (?) turisti di Roma Capitale senza di me?? T_T Comunque, oltre a lavorare, trascorro le mie giornate cullandomi nelle mie amate letture di narrativa giapponese, l’ultima delle quali, devo dire, piuttosto cupa. LE QUATTRO CASALINGHE DI TOKYO di Natsuo Kirino Traduzione Lydia Origlia Trama: Nel turno di notte di una fabbrica lavorano quattro amiche logorate dalla vita casalinga e coniugale. Il loro sistema nervoso è sottoposto a una continua tensione. La prima a cedere è la più giovane, la graziosa Yayoi, madre e moglie esemplare. Una notte, in un impeto di rabbia, strozza con una cintura il marito, tornato a casa ubriaco dopo aver dilapidato tutti i risparmi con una ragazza cinese abbordata in un bar. Yayoi chiede aiuto a Masako, l’amica più intelligente e coraggiosa, che a sua volta coinvolge Yoshie, una donna maltrattata da una figlia adolescente capricciosa e da una suocera invalida. Alienazione, solitudine, dolore, sofferenza. Quando sono arrivata alla fine di questo lungo romanzo sono queste le prime parole che mi …