temporeale.info
Formia / Omicidio Langella, la perizia: si tratta di un'aggressione violenta | temporeale quotidiano
FORMIA – Antonio Langella la mattina del 3 dicembre scorso morì all’interno della villetta che occupava in via Giovenale, in località Acquatraversa, a Formia, perché vittima di un’aggressione, tanto fulminea quanto violenta. A scatenarla fu l’amico che abitava con lui, Andrea Tamburrino, 41enne originario di Cellole ma da anni trapiantato a Scauri. Queste indiscrezioni trapelano …