rosariocarello.it
Come i milanesi non siedono accanto ai pachistani -
La Lega vuole posti riservati ai milanesi sui mezzi pubblici. Gran putiferio, ma esistono già. “Il posto vicino al suo – scrive Roberto Bianchin su La Repubblica, parlando di un immigrato pachistano – resterà vuoto per tutto il viaggio nel vagone affollato, da Abbiategrasso a Cologno, linea verde, treno 2518 delle cinque del pomeriggio”. Vuoto nel vagone affollato. Vuol dire che … Continua la lettura di Come i milanesi non siedono accanto ai pachistani →