pangea.news
Discorso intorno alla fotografia del buco nero M87. Ovvero: i poeti devono riappropriarsi del cosmo. D’altronde, Pascoli cantava “le solitarie Nebulose” e Majakovskij voleva interrogare Einstein - Pangea
La fotografia del buco nero M87 è un evento storico. Ma... dov'è la poesia che ha sempre cantato il cosmo e ritenuto necessario il rapporto con la scienza?