pangea.news
“Bisogna arrivare a parlare di cultura come si parla della fi*a”: contro la nostra esasperante pretesa di purezza. Un paria dell’Intelletto sculaccia Céline, Beckett, Pessoa e gli attuali paladini dell’arte - Pangea
Inconsciamente gnostici, preferiamo l'ascesi alla vita, la purezza alla carne. Così l'arte, troppo astratta, è fasulla. Esempi da Beckett, Céline etc.