nimtara.it
DAGGER: CAPITOLO 7.1 | | NIMTARA
6 marzo 1193 Giorno 9 York La febbre stava salendo ed anche molto in fretta. Tremava al punto da non riuscire a camminare e l'aria umida e fredda di quel interminabile giorno di marzo penetrava nelle sue ossa come mille spine acuminate. Aveva la vista annebbiata e le palpebre roventi, ma continuava a vagare per i vicoli di York senza ben sapere dove volgere il passo. Ricordava di essere già passata davanti a quella porta e di essersi scontrata con lo stesso ubriaco puzzolente pochi minuti prima, eppure non aveva alcuna intenzione di fermarsi. A parte per vomitare e fu proprio quello che fece in quel vicolo poco illuminato. Per la seconda volta. Jack ci ha traditi. Ha il GreenId e ha Nigel. Devo tornare subito da Guy. Raggiunse finalmente un incrocio che non ricordava di aver già attraversato. L'odore di spezie e cipolla si insinuò violento nelle narici ed un paio di conati la costrinsero a fermarsi, ma lo stomaco era talmente vuoto che non c'era più nulla da vomitare. Quel poco