nimtara.it
DAGGER: CAPITOLO 6.1 | | NIMTARA
Foresta di Sherwood 5 Marzo 1193 Notte Durante tutta la cena Robin era stato assorto nei suoi pensieri ed aveva continuato ad annuire silenziosamente, lo sguardo fisso nel fuoco, mentre i tre uomini e la ragazza che occupavano i posti accanto a lui attorno al tavolo parlavano del più e del meno. Sir Roger, incalzato dalle domande dei suoi ospiti aveva cominciato a raccontare del suo ritorno e delle sue terre, ed era chiaro quanto amasse i suoi possedimenti dal tono accalorato con cui li descriveva. Non stava però raccontando loro di come li aveva visti pochi giorni prima, sotto un cielo grigio, il fango spesso sotto gli zoccoli del suo cavallo in un paesaggio incrostato di brina resa pesante ed opaca dalle impietose folate di tramontana. Non voleva ricordare il momento il cui uno sconosciuto, facendosi forza con venti guardie armate, l'aveva allontanato dalla sua stessa casa sotto minaccia di ripercussioni sui suoi braccianti. Descriveva le sue terre scaldate da un limpido sole