nimtara.it
DAGGER: CAPITOLO 1.4 | | NIMTARA
"Ma devo proprio? Non possiamo stare ancora cinque minuti?!". "Assolutamente no. Sbrigati" "Sei cattiva… basta, non guarderemo più le avventure di Padre Francis assieme…" "Va bene, va bene… adesso alzati però!" Martine nascose la testa sotto il cuscino, continuando a brontolare come un muflone con il raffreddore. Erano le sette di mattina, e Faith era già in piedi da almeno mezz'ora, a parlare al telefono con un certo Nigel. E non sembrava una telefonata tranquilla. "Sì, ho capito… no… no… NO! Non me ne frega niente, tu digli che se non mi vedete, non si può toccare niente!" Martine uscì da sotto il cuscino, e tra le palpebre mezze chiuse, osservò come la sua amica andasse avanti e indietro per la stanza, inciampando tra scarpe e borse sparse qua e là. La telefonata finì con un secco ok da parte di Faith, che lanciò il telefono sul letto, centrando in pieno il sedere dell'amica. "Hey! Ma che ti prende? Relax…" "No, relax un piffero! Nigel è un pirla. Gli avrò detto mille volte che se