nandocan.it
Usigrai: "Parte la campagna elettorale e arriva l'attacco alla Rai" |
Se la RAI "governativa" ottenuta con la riforma dovesse passare ad altri dopo le prossime elezioni politiche, allora meglio privatizzarla di fatto con l'abolizione del canone. Potrebbe essere questo il ragionamento fatto da Renzi o chi per lui, se è vera una indiscrezione riportata da La Repubblica, confermata di fatto da un tweet serale dell'ex premier. Renzi sarebbe sul punto di proporre nella prossima direzione del partito l'abolizione del canone di servizio della tv pubblica che potrebbe essere sostituita da un finanziamento dello Stato. Intanto una dura reazione è venuta dal sindacato dei giornalisti RAI e da Articolo 21 (nandocan) ***da Articolo 21, 5 gennaio 2018 - "E puntuale come un orologio svizzero parte la campagna elettorale e arriva l'attacco alla Rai. È un copione che si ripete anni. Segnaliamo che laddove si è abolito il canone il Servizio Pubblico è stato fortemente ridimensionato. A tutto vantaggio dei privati. Se questo è l'obiettivo basta dichiararlo apertamente.