nandocan.it
Trump 'anti stragi': scuole Far West con insegnanti armati |
***da RemoContro, 22 febbraio 2018 - La marcia per le nostre vite La strage di Parkland, e l'attacco degli studenti sopravvissuti contro le armi, sta creando un movimento che inizia a scuotere la politica americana. Si capisce dal presidente Trump, che valuta iniziative per limitare la vendita, o da George Clooney, che donando mezzo milione di dollari per organizzare la «March for Our Lives», ha acceso le speculazioni sull'ipotesi di una candidatura alla Casa Bianca nel 2020. Ma tenere la scena è ancora una volta Trump che riceve alla Casa Bianca studenti e genitori dopo le stragi nelle scuole Usa e ha la pensata di proporre non una diminuzione delle armi, ma più armi a scuola con insegnanti 'sceriffo', forse selezionati non per la didattica ma al poligono di tiro. Trump sbruffone e la Nra contraria all'aumento dell'età minima per l'acquisto di armi. Tutto come da ruoli in commedia. Ma questa volta la 'prepotentissima' Nra, la National Rifle Association delle armi e Trump per loro,