nandocan.it
Perdente! Caffè del 27 marzo |
***di Corradino Mineo - 27 marzo 2015 - "In fondo è tutto più semplice di quello che temiamo", Altan. "La strage assurda del bravo ragazzo", la Stampa. Andreas Lubitz, 27 anni, nato in un paesino della Renania-Paletinato, pilota dal 2013 con certificato d'eccellenza, avrebbe chiuso fuori dalla cabina il comandante, disattivato il pilota automatico e veloce la discesa, non troppo in fretta per evitare che il sistema di sicurezza dell' Airbus A-320 gli togliesse i comandi, fino a schiantarsi con 149 passeggeri. "La scelta del copilota: uccidere tutti", Corriere. "Il mistero del pilota assassino", Repubblica. Le compagnie aeree giurano che mai più un pilota si troverà solo in cabina, e si riflette sulle porte che, dopo l'11 settembre, non si aprono da fuori. Forse è una metafora: il nemico non è fuori da noi. Corriere a pagina 10, Stampa 15, Repubblica 23 raccontano che l'Arabia Saudita ha coalizzato tutto il mondo sunnita, Egitto e Marocco compresi. Per invadere lo Yemen, fermare i