nandocan.it
La Valle: Salvini è già sconfitto |
Troppo ottimista La Valle? Forse. Qualcuno potrebbe osservare che a giudicare dai sondaggi che lo premiano e dalla brutale arroganza di tanti commenti nei social, non si tratta soltanto di Salvini e che ancora troppi italiani non sono quelli che vorremmo che fossero. Potrebbe aggiungere che ambiguità persistono nell'elettorato dei Cinque Stelle. E che se si trattasse soltanto di Salvini, la raccolta di firme sul web, che pure ha già ottenuto la bella cifra di quasi centomila adesioni, troverebbe in Parlamento ben più delle 63 firme di parlamentari indispensabili per depositarla. Io invece penso che Raniero faccia bene, in questo articolo che invito a leggere integralmente, a dichiarare la sconfitta del ministro dell'Interno. E non tanto perché la speranza è per i cristiani a cui si rivolge una virtù teologale - spes contra spem, amava spesso citare un maestro che abbiamo avuto in comune, Giorgio La Pira - ma perché se è la pancia oggi a condizionare prevalentemente l'orientamento