gnomi.org
Milano al tempo di Azzone Visconti - Gnomi di caverna
L’unica piazza di Milano in cui era vietato urinare e che era interdetta agli animali e alle prostitute era Piazza dei Mercanti, sotto il nuovo Palazzo della Ragione (il Broletto nuovo). Azzone Visconti fece demolire le botteghe addossate a Santa Tecla, la grande chiesa che sorgeva dove oggi si trova il Duomo, per creare uno spazio mercantile nuovo, l’Arengo, detto anche Broletto vecchio. I lavori iniziarono intorno al 1330 e … Continua a leggere