fondazioneterradotranto.it
Fave verdi e orobanche - Fondazione Terra D'Otranto
La fava del Salento leccese produce anche la “Spurchia” di Antonio Bruno Le fave al tempo dei Greci I greci chiamavano Cyamos il legume a noi noto come fava Vicia Faba L. Pitagora quando gliela offrivano rifiutava di mangiarla perché era certo che nei semi delle fave ci fossero le anime dei morti: quondam …