corrierespettacolo.it
Non lo deve sapere: uno spettacolo ben fatto e godibile
Fra il serio e il faceto, una riflessione sul bisogno (e il rischio) di dire la verità Circola con insistenza la desolante convinzione che la drammaturgia italiana contemporanea sia impaniata in un’autoreferenziale, ossessiva quanto sterile ricerca del nuovo; in altre parole, che sia in coma profondo. Ma ogni tanto capita ancora