corrieredisalerno.it
Sparatoria ad Agropoli: si sono costituti i 2 responsabili
Agropoli. Nella notte si sono costituiti i due uomini che lo scorso giovedì hanno sparato alcuni colpi di arma da fuoco contro Raffaele Carione, 35 anni, commerciante di Capaccio. Si tratta di due fratelli originari dei paesi vesuviani; i due responsabili sono stati condotti nel carcere di Vallo della Lucania. Confermata la pista dell’agguato passionale: l’attuale compagna del commerciante capaccese è l’ex moglie di uno dei due arrestati. Continuano le indagini dei Carabinieri: i militari stanno ricercando la pistola utilizzata per l’agguato, dovrebbe trattarsi di una semiautomatica di grosso calibro non regolarmente denunciata. Migliorano le condizioni di Cairone che non è più in pericolo di vita. Be Sociable, Share! Tweet