corrieredisalerno.it
Piantagione di marijuana a Postiglione: oltre 100 piante alte 3 metri
Postiglione. Una vera e propria piantagione di marijuana nascosta tra la vegetazione: è questa la situazione che si sono trovati di fronte i Carabinieri della Compagnia di Eboli, guidati dal Capitano Alessandro Cisternino. Un 50enne del posto, infatti aveva messo su una vera e propria fabbrica dello stupefacente: gestiva, infatti, una piantagione di oltre 100 piante alte circa 3 metri. L’uomo è stato sorpreso mentre stava occultando nel sottotetto di un casolare diroccato 45 piante di marijuana da essiccare. Il fogliame di marijuana rinvenuto raggiunge circa i 50 chili di sostanza stupefacente, sottoposta ad analisi quantitative e qualitative presso il laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno. Il 50enne è stato quindi arrestato e condotto presso il carcere di Salerno. Be Sociable, Share! Tweet