cogitoergo.it
Salvatore Settis, la buona scuola non è buona. E le "competenze" non servono a niente -
L’archeologo e storico dell’arte contesta l’indirizzo della scuola e dell’università di oggi. E difende gli insegnanti, l’ozio creativo, e la storia come riserva di possibilità per il futuro di Bruno Giurato 7 Febbraio 2016 Studi sempre più specializzati. L’acquisizione di “competenze” sempre più precise che seguano le esigenze del mercato del lavoro. Studenti che escono …