cogitoergo.it
Il dittatore yemenita Saleh arriva negli Usa, rifugio sicuro per tutti i tiranni come lui, altro che "democrazia"! -
Di S. Kahani Ali Abdullah Saleh, per trent’anni signore assoluto dello Yemen (prima solo del Nord, poi dopo il suo attacco a tradimento anche di quello del Sud), ‘macellaio di Sanaa’, proconsole imperiale della Casa Bianca, di Riyadh e di Tel Aviv ha lasciato (forse definitivamente) il Medio Oriente dopo essere fuggito dalla capitale del suo ex-feudo in …